SCROLL
Telefono+43-4254-2188
pioggerella

Sulla ciclabile

Vacanze in bicicletta e mountain bike all’hotel 4* Karnerhof, sul lago Faaker See in Carinzia

Aspri scenari montuosi, tortuose strade panoramiche, verdi foreste, prati ondulati e laghi che luccicano al sole: il meraviglioso e vario paesaggio della Carinzia, al crocevia di tre nazioni, fa di questa zona un vero paradiso per ciclisti e mountain biker. Dal facile giro del lago alla pedalata di un’intera giornata, il Karnerhof è un punto di partenza ideale per una vacanza cicloturistica in Carinzia.

Il land più meridionale d’Austria ha in serbo svariate opportunità per i cicloturisti: dalle tranquille pedalate con tutta la famiglia alle scalate sportive per mountain biker e patiti della bici da corsa. Piste ciclabili ben segnalate in ottime condizioni, itinerari molto vari, percorsi a tema, ad anello e tappe alpine raggiungono diversi laghi, attrazioni e punti panoramici, offrendo un quadro spettacolare della nostra regione. L’attività cicloturistica è favorita da un clima piacevole e da una stagione lunga (solitamente da marzo a novembre). Buono a sapersi: la Carinzia vanta una lunga tradizione in campo ciclistico. Nel 1987 intorno al lago Faaker See venne disputato il 54° Campionato Mondiale di ciclismo sportivo su strada.

Noleggio biciclette elettriche al Karnerhof

Pedalare con il vento in poppa: al Karnerhof si possono noleggiare, a pagamento, 4 biciclette elettriche (E-bike). Il motore elettrico interviene ad alleviare la fatica della pedalata. In questo modo si possono affrontare anche itinerari più impegnativi e più lunghi, e si possono raggiungere punti panoramici più lontani e più alti.

Itinerari e-bike

Assistenza per cicloturisti all’Hotel Karnerhof

  • Noleggio gratis per gli ospiti: biciclette moderne, di taglie diverse e in ottime condizioni
  • Deposito biciclette con serratura per la propria bicicletta personale
  • Canna per l’acqua e aria compressa per la pulizia della bicicletta e dell’attrezzatura
  • Punto riparazioni e attrezzi – possibilità di effettuare in autonomia piccole riparazioni alla bicicletta
  • Servizio officina: vi mettiamo in contatto con il nostro partner in paese per le riparazioni ciclistiche
  • Gite guidate in bicicletta si organizzano regolarmente nel nostro programma settimanale

Tranquille gite in bicicletta per famiglie e ciclisti senza fretta

Andate alla scoperta del bel paesaggio carinziano e gustatevi bellissimi itinerari con le più varie altimetrie e livelli di difficoltà, dalla breve gita all’intera giornata in bicicletta. In meno di un’ora si può fare in bicicletta il giro completo del lago Faaker See. Alcune delle tappe più belle della pista ciclabile della Drava, che si snoda per 366 chilometri dall’Alto Adige alla Slovenia, si possono percorrere partendo dal Karnerhof. Inoltre i percorsi ciclabili nella zona turistica di Villach – Lago Faaker See – Lago Ossiacher See vengono costantemente migliorati e ampliati. Lungo gli itinerari si trovano numerose trattorie dove gustare le specialità tipiche della Carinzia. Ogni gita in bicicletta in Carinzia diventa così un’esperienza ricca di gusto.

Gite in bicicletta

Veloci corse in mountain bike nella natura

Abili discese giù per il pendio in mountain bike. Mantenere l’equilibrio, evitare gli ostacoli e le buche più pericolose. La zona nei dintorni del lago Faaker See è ricca di percorsi e strade sterrate che attraversano colline, prati e boschi, e offrono divertenti avventure a chi viene vacanza in Carinzia con la mountain bike. Nella zona turistica di Villach si snodano diversi percorsi ufficiali per mountain bike, ben segnalati e curati.

Gite in mountain bike

In sella e… via con la bici da corsa!

Dalle ripide scalate al tranquillo giro dei laghi: in Carinzia una vasta e varia rete di itinerari aspetta gli appassionati di ciclismo su strada.

Itinerari bici da corsa

Pedalo spesso su lunghe distanze con la bici da corsa e anche con la mountain bike. Non ci si annoia mai sui tanti trail e sugli infiniti itinerari. Consiglio a chi è allenato un’impresa alquanto ambiziosa: salire in mountain bike fino al passo Jepza-Sattel, e da lì a piedi conquistare la cima del Mittagskogel. Una favola.

Caposervizio Franz Egger